Visioni enne.0_premessa

bianco-rymanHo messo insieme un po’ di riflessioni per cercare un filo conduttore, forse non c’è, forse però queste riflessioni possono servire per stimolare approfondimenti e per lanciare altre idee. Le ho definite visioni enne.0…, e sono parziali, per salti, necessariamente e assolutamente aperte a contributi di tutti gli uomini e le donne che ne condividono i principi ispiratori. Come è mio stile, le riflessioni non sono disgiunte dal mio percorso personale, dunque è solo per questo che parto dal 1976, anno in cui, volendomi confrontare col PCI che fino allora non avevo neanche votato, mi resi conto che anch’io, e già da un paio di anni, ero passato da una visione rivoluzionaria a un’altra che era, e rimase, indefinita. Ed è sempre per il mio partire dal personale  che è presente una certa centralità del comunismo, comunismo che (non fui mai iscritto al PCI per essere io anti stalinista e con una visione negativa del socialismo reale) rimase fino a questa riflessione il mio riferimento ideale. Spesso i termini virgolettati vogliono sottolineare l’uso di terminologie classiche che però, a mio avviso, non sono più adatte ad esprimere le nuove condizioni, è come ammettere che, fin dalle parole, anche il linguaggio non è più capace di esprimere il presente e il futuro.

Autore: Antonio Limonciello

Antonio Limonciello ha insegnato a lungo nella scuola media occupandosi di sistemi formativi e fondando, nel 1997, una delle prime comunità scolastiche in rete, il Didaweb, www.didaweb.net, che ancora opera come open source non copyright. Dal 2005 ha fondato zerotremilacento arte pubblica relazionale, www.zerotremilacento.it, associazione con la quale progetta e agisce come artista collettivo nello spazio pubblico. Ha fatto parte della redazione della rivista Dismisura, attualmente collabora alla rivista Il Piede e l’Orma per la quale si occupa di arte contemporanea. Ha pubblicato il poema Canto Pasolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *